Il Magazine

Notizie dagli Emirati Arabi Uniti

Bandi e gare a Dubai – Project Manager a Expo 2020 scadenza 30/10/2019

La fonte principale per conoscere le gare di appalto internazionali, se non si dispone di un ufficio che opera nel Paese target, è quella offerta dal Ministero degli Affari Esteri attraverso la banca dati Extender a cui chiunque può iscriversi tramite il sito https://extender.esteri.it/Extender/sitonew/chi-siamo.asp. ll sistema provvederà a comunicare all’utente tutti i tender venuti a conoscenza dalla rete delle ambasciate site nei Paesi target.

Vi sono però anche altre opportunità, offerte direttamente dagli Enti istituzionali italiani, dunque di alto valore simbolico e che rappresentano un’ottima opportunità per un progettista. Una di queste è la procedura di gara, indetta da Invitalia – Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A. –, che prevede l’affidamento dei servizi di project management a sostegno dell’Ufficio del Commissario Generale della Sezione per la partecipazione italiana ad EXPO 2020 – Dubai.

I servizi da affidare tramite questa procedura consistono in attività tecniche specializzate, focalizzate sul processo di realizzazione, implementazione, verifica e monitoraggio, ed eventualmente anche assistenza alla progettazione, dei principali interventi da avviare e già avviati dall’amministrazione aggiudicatrice come parte della partecipazione italiana ad EXPO 2020 – Dubai.

Pertanto, il servizio di project management mira a garantire una costante e ininterrotta azione di regia tecnica e generale in loco, per il Commissario Generale della Sezione, al fine di supervisionare, verificare e monitorare lo stato di avanzamento complessivo di ogni singolo processo che riguardi la partecipazione italiana a EXPO 2020 – Dubai.

La natura del servizio richiesto implica dunque una stretta collaborazione tra l’aggiudicatore della gara e il Commissario Generale della Sezione. Il servizio che verrà affidato avrà l’obiettivo di garantire che il Commissario Generale della Sezione riceva consulenza, assistenza tecnica e supporto in relazione all’ambito di applicazione di tre macro aree: project management; assurance management e logistics management.

I servizi da fornire comprendono la supervisione delle attività dei progettisti, la gestione del coordinamento tecnico, la partecipazione alle riunioni e la redazione di relazioni periodiche per l’Organismo Organizzatore sullo stato di avanzamento delle attività della Nazione partecipante, in questo caso l’Italia.

Il Project Manager ha quindi il compito di assumere il ruolo di rappresentante tecnico per la Nazione Partecipante e diventare il principale punto di contatto tra il Commissario Generale della Sezione e l’Organismo Organizzatore, per l’intera durata del ciclo di vita del padiglione (progettazione, costruzione, smantellamento e rimozione).

I servizi del Project Manager possono variare a seconda delle tre fasi distinte del progetto in corso di implementato: – Fase pre-costruzione; – Fase di costruzione; – Fase operativa / gestionale.

L’importo della gara per questa procedura è di € 288.000,00 (duecentottantottomila euro/00), IVA esclusa e pagamenti previdenziali e pensionistici come richiesto dalla legge. Tutta la procedura si sviluppa on line attraverso il sito https://gareappalti.invitalia.it/tendering/tenders/000151-2019/view/detail/1, dove è possibile trovare tutte le informazioni relative alle modalità di partecipazione e al tipo di materiale da sottoporre, unitamente alla documentazione da inviare.

Credits image: Alba Laboris Business School

Hai una domanda?

Contattaci

I nostri recapiti

Powered by Draculapp™ © All Rights Reserved 2019