Il Magazine

Notizie dagli Emirati Arabi Uniti

Novembre/Dicembre 2019 – manifestazioni a Dubai

Nell’area del GCC (Gulf Cooperation Council) questi ultimi due mesi del 2019 assumono particolare rilievo per i professionisti delle aree tecniche, essendo in programma alcune importanti manifestazioni fieristiche. Indubbiamente il principale evento per chi opera nell’industria delle costruzioni, nell’edilizia, nel campo dell’ingegneria e dell’architettura è la 40° edizione di “The Big Five” a Dubai, un insieme di fiere che mettono in contatto i fornitori internazionali di prodotti e servizi per l’edilizia con gli acquirenti della regione MENA.

Di seguito dunque sono riportate i principali eventi e summit interessanti per i professionisti delle aree tecniche, in questi due ultimi mesi dell’anno:

  • Shaping the future of Excellence and Sustainability Summit: 19-20 novembre presso il Dubai World Trade Centre (DWTC)

Questo summit di due giorni, organizzato dalla Dubai Water and Electricity Authority (DEWA), si pone l’obiettivo di posizionare la DEWA come organizzazione leader globale di eccellenza. Attraverso l’evento, DEWA spera di ispirare e aiutare gli altri condividendo il proprio viaggio nel perseguire e guidare il cambiamento trasformativo e il suo contributo per rendere Dubai un hub per l’eccellenza globale.

La DEWA invita organizzazioni e professionisti e di tutti i settori a riunirsi e unirsi a loro per discutere delle numerose questioni abbracciate dal tema del summit “Operational Excellence and Best Practices of Organisational Management and Sustainability”.

Si uniranno a un impressionante elenco di leader del settore, responsabili politici, capi di governo e professionisti.
Il vertice è progettato per essere energico, stimolante e coinvolgente. Il programma combina ampi panel di relatori internazionali e leader di livello mondiale, in un format stimolante che mette in mostra le best practice di tutto il mondo.
Tra i relatori il professor Vittorio Cesarotti dell’Università Tor Vergata di Roma e il direttore della Lean Six Sigma Academy. A loro si uniranno il professor Stefan Hagmann, consulente senior e professore di Corporate Governance e Business Development.
Un’occasione da non perdere per tutti i professionisti interessati al settore energetico e all’ambiente, in un contesto di continua evoluzione.

  • The Big 5 – International Building and Construction Show: dal 25 al 28 novembre presso il Dubai World Trade Centre (DWTC)

“The Big 5” è il più grande e influente evento del Medio Oriente nel settore delle costruzioni e dell’edilizia in generale. Dal 1979, l’evento ha lanciato centinaia di migliaia di prodotti, ha facilitato partnership, conoscenze avanzate e le best practice del settore, fungendo da gateway per le aziende internazionali per accedere al mercato mediorientale.

Dal 25 al 28 novembre al Dubai World Trade Center “The Big 5” celebra il suo 40 ° anniversario, come uno dei più grandi appuntamenti del settore, in co-location con sei eventi specializzati, tutti che forniscono soluzioni end-to-end per progetti di costruzione dalla A alla Z. Nello specifico troviamo: “The Big 5 Heavy”, la più grande fiera dedicata alle infrastrutture e all’industria delle costruzioni pesanti in Medio Oriente, seguita da “Middle East Concrete”, la piattaforma dedicata leader per l’industria del calcestruzzo nella regione.

I quattro giorni includeranno anche l’”HVAC R Expo”, fiera specializzata nei settori Heating, Ventilation, Air Conditioning and Refrigeration e “The Big 5 Solar”, che è l’unica piattaforma della regione dedicata alle soluzioni di tipo solari nelle costruzioni.

Middle East Stone” invece è il principale evento della regione nel settore delle pietre naturali, marmo, granito, design e tecnologia e infine troviamo “Urban Design and Landscape Expo”, la principale fiera del Medio Oriente per gli spazi verdi urbani.

Riunendo acquirenti e produttori del settore delle costruzioni da tutto il mondo, The Big 5 e gli eventi congiunti offrono anche un’ampia agenda educativa, con conferenze di alto livello e circa 250 seminari riconosciuti a livello della formazione professionale continua.
Si stima che quest’anno The Big 5 accoglierà oltre 2.250 espositori globali e 68.000 partecipanti provenienti da oltre 130 Paesi nel mondo.

  • Dubai International Project Management Forum: dal 7 al 10 dicembre presso il complesso Madinat Jumeirah di Dubai

Il Dubai International Project Management Forum (DIPMF) è la principale piattaforma regionale e globale dedicata all’evidenziazione e al miglioramento del project management. Oltre 1.500 partecipanti internazionali sono attesi a questa edizione 2019 per far luce sul ruolo di Dubai nel guidare il percorso di sviluppo della regione. I visitatori assisteranno a dimostrazioni su pratiche intelligenti, sostenibili e innovative per garantire risultati di successo.

Mano a mano che le economie globali continuano ad espandersi e il numero di progetti avviati aumenta, il ruolo di un’efficace project manager diventa sempre più importante per semplificare e organizzare i processi aziendali. DIPMF mira ad allineare il project management agli standard internazionali attraverso masterclass, conferenze di elevata rilevanza e altro ancora.

Questo forum si svolge con il patrocinio di Sua Altezza lo sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Principe ereditario di Dubai e Presidente del Consiglio esecutivo di Dubai. È organizzato da Roads & Transport Authority (RTA) in collaborazione con Dubai Electricity & Water Authority (DEWA), Emaar Properties, Project Management Institute (PMI) e DP World.

  • Gulf Traffic Exhibition and Conference: dal 9 all’11 dicembre presso il Dubai World Trade Centre (DWTC)

Gulf Traffic Exhibition and Conference è la piattaforma in cui viene discussa nel dettaglio un’ampia gamma di questioni relative all’ottimizzazione del traffico, della sicurezza stradale e soprattutto delle infrastrutture di trasporto del Medio Oriente, colmando il divario tra ideatori, utenti ed esecutori.

La fiera copre anche aree come l’uso dell’intelligenza artificiale e dell’innovazione per migliorare la sicurezza stradale, gli sforzi di polizia e per l’avanzamento dei cantieri stradali, la misurazione dei benefici economici derivanti dall’uso dei big data nel settore, l’analisi dei dati per una maggiore trasparenza della sicurezza, la tecnologia degli pneumatici e come possono salvare vite umane.

Oltre all’esposizione fieristica, questo evento prevede anche lo svolgimento di una serie di conferenze specialistiche interessanti per i professionisti delle aree tecniche in quanto vi parteciperanno in qualità di relatori e non, architetti ed ingegneri soprattutto, coinvolti in numerosi importanti progetti di implementazione infrastrutturale negli EAU.

Parcheggio intelligente, sicurezza stradale, tecnologie di trasporto e gestione del traffico: ciascuno di questi elementi e sfide pone la costante necessità di miglioramento e sviluppo. Le infrastrutture devono sempre essere lungimiranti e Gulf Traffic costituisce una piattaforma per immaginare e realizzare tali futuri, offrendo una finestra chiara sulle capacità, opportunità e innovazioni di domani.

Credits image: thenational.ae

Hai una domanda?

Contattaci

I nostri recapiti

Powered by Draculapp™ © All Rights Reserved 2019