Il Magazine

Notizie dagli Emirati Arabi Uniti

Marzo Aprile 2020 – manifestazioni negli Emirati Arabi Uniti

Nell’area del GCC (Gulf Cooperation Council) nel terzo mese del 2020 si svolgeranno diversi eventi che assumono particolare rilievo per i professionisti delle aree tecniche. Indubbiamente il principale evento per chi opera nell’ambito del Property, Development e del Real estate é il Dubai Internaional Property show.

Di seguito dunque sono riportate i principali eventi e summit interessanti per i professionisti delle aree tecniche, in questo mese di Marzo:

  • Middle East Energy, 3-5 Marzo 2020 presso Al Multaqua Ballroom (World Trade Center):

Dopo 44 edizioni di grande successo come Middle East Electricity, l’evento 2020 cambia nome e diventa: Middle East Energy (MEE).

Questo é senz’altro un settore in rapida evoluzione, in cui la domanda di soluzioni digitali e rinnovabili sta crescendo in maniera sempre più forte , così come le possibilità di applicazione.

Il cambio di nome posiziona MEE come ancora più orientato al futuro, e rafforza il suo ruolo di principale evento dell’industria energetica della regione, facendo appello a ministri dell’energia, decision maker di servizi pubblici, start-up innovative e futuri fornitori di tecnologia.

Gli aspetti fondamentali dell’elettricità mediorientale sono ancora presenti, ma ora si affiancano a nuovi elementi, come una zona di digitalizzazione personalizzata che mette in evidenza le ultime tecnologie nella trasformazione digitale. Inoltre, l’area dedicata alle energie rinnovabili è notevolmente ampliata per mostrare le enormi opportunità nelle fonti energetiche alternative, dall’idroelettrico e geotermico, al solare e all’eolico.

  • Middle East Coatings 9 – 11 Marzo 2020 (Dubai World Trade Center)

Il Middle East Coatings Show è l’unico evento dedicato ai rivestimenti della regione. È quindi diventato un evento importante e redditizio per i fornitori di materie prime e i produttori di attrezzature che stanno cercando di fare business, creare nuovi flussi di entrate, vedere gli ultimi prodotti e creare contatti solidi nel settore. Il piano espositivo copre l’intera gamma di settore, dai prodotti chimici alle materie prime, impianti e macchinari, attrezzature di prova e molto altro ancora. L’evento dura tre giorni, ed è giunto alla ventottesima edizione, attira regolarmente più di 5.000 partecipanti. I sondaggi mostrano che molti di questi visitatori sono proprietari, direttori o altri senior manager che sono desiderosi di sigillare le offerte in loco.

  • Dubai International Property Show 24-26 marzo (Dubai World Trade Center)

Giunto alla sua sedicesima edizione, il Dubai International Property Show (IPS) è la più grande piattaforma di vendita immobiliare del Medio Oriente sia per il mercato immobiliare locale che internazionale. È molto semplicemente, il posto migliore per incontrare e fare affari con investitori di alto livello e professionisti immobiliari provenienti da tutto il mondo. Il pubblico degli acquirenti copre sia gli utenti finali che gli investitori e l’elenco degli espositori è costituito dalle principali società immobiliari. In termini di scala, l’evento della durata di tre giorni attira più di 10.000 partecipanti e oltre 100 espositori.

IPS è anche un’occasione unica, che aiuta gli addetti ai lavori ad ottenere una visione chiara delle ultime tendenze e avvenimenti nel settore immobiliare globale. Il 2020 sarà particolarmente importante in questo contesto, visti i recenti cambiamenti governativi negli Emirati Arabi Uniti, come ad esempio le normative sulla proprietà degli immobili, visti estesi e potenziali tassi più bassi per le ipoteche di proprietà secondaria. Si prevede che tutti questi elementi contribuiranno a stimolare un mercato dinamico e che una volta che il boom di Expo 2020 sarà terminato,l’evento diventerà ancora di più un momento chiave per tutti coloro che sono interessati al settore immobiliare.

  • World Art Dubai, 8-11 Aprile 2020 presso  HALL 1 e HALL 2 (Dubai World Trade Center):

Il World Art Dubai ha una missione chiara: rendere l’arte accessibile a tutti: dal collezionista privato, all’intenditore, l’acquirente aziendale o chi si approccia all’arte per la prima volta

Di conseguenza, l’evento è diventato la più grande fiera d’arte “al dettaglio” della regione. Il suo format fa sì che la fiera abbia luogo in un ambiente accogliente e coinvolgente, fornendo vivere ai visitatori e ai potenziali acquirenti una vera e propria esperienza di immersione.

Giunta alla sesta edizione World Art Dubai – presenta un’impressionante collezione di oltre 3.000 opere d’arte. Si tratta di Arte prevalentemente contemporanea, ogni pezzo proviene da una rinomata galleria o da un’artista solista e rappresenta complessivamente la creatività di oltre 30 Paesi.

L’edizione 2020 presenta anche collezioni speciali curate da esperti e ospiti, che evidenzieranno temi come la mente umana, la donna moderna e le “trasformazioni”. World Art Dubai fa parte della Official Dubai Art Season.

  • Gulf Information Security Expo & Conference (GISEC), 6-8 Aprile 2020 presso HALL 7 e HALL 8 (World Trade Center):

Qualunque sia il settore in cui opera un’azienda, la sicurezza informatica è importante, non solo per proteggere un’azienda nei modi previsti, da frodi o attacchi, ma anche per aiutarla a crescere.

Gulf Information Security Expo and Conference (GISEC) affronta questo problema fornendo alle aziende un forum per accedere a prodotti e alle soluzioni innovative e rivoluzionare, soluzioni che sfruttano tecnologie come AI, Blockchain, 5G, IoT e cybersecurity aziendale e che provengono da oltre 170 espositori locali, regionali e internazionali.

GISEC è il più grande e importante evento di sicurezza informatica della regione e quest’anno allarga la sua offerta con quattro nuove funzionalità.

In primis troveremo i “brain pod”: sale di consulenza private dove i visitatori possono assicurarsi consultazioni private individuali con esperti cyber professionisti. Ci sarà anche il primo stage KSA in assoluto, dedicato alle questioni e alle opportunità della sicurezza informatica nel Regno dell’Arabia Saudita. Lo spazio “Recruitment” funge da centro di avanzamento di carriera, in cui i reclutatori esperti pubblicheranno lavori specialistici e riceveranno i CV dai candidati. L’ultimo nuovo aspetto per il 2020 è lo Start up Village. Alimentato da GITEX Future Stars, questo consente a numerose start-up che si occupano di sicurezza informatica di tutto il mondo di mostrare le loro innovazioni.

Questi nuovi aspetti si uniranno alla gamma già esistente di eventi di GISEC, tra cui una conferenza con oltre 200 relatori, in un’agenda creata da un comitato consultivo del Centro di sicurezza elettronica di Dubai, della polizia di Dubai e di Smart Dubai. L’anno scorso, l’evento ha accolto 8.300 visitatori e – attraverso la co-location con Future Blockchain Summit – un pubblico collettivo di oltre 12.000.

  • INTERSCAFF ARABIA 2020 (The international trade fair on Scaffolding, Formwork, Access Equipment and Architectural Designs), L’evento che avrebbe dovuto tenersi a Sharja ad Aprile 2020 é stato posticipato al 2021.
Hai una domanda?

Contattaci

I nostri recapiti

Powered by Draculapp™ © All Rights Reserved 2019